lunedì 18 maggio 2015

PERCHE'??????? WHYYYYY????

   Prima di iniziare questo lungo viaggio: andare ballare in una spiaggia folle o in una grande discoteca, , visitare i musei e i monumenti di una metropoli, dormire in un bell’hotel e mangiare in un ottimo ristorante, viaggiare con decine di turisti e frequentare posti conosciuti da tutti, era il mio paradiso, il mio pane quotidiano, era ciò che mi piaceva fare nel tempo libero e nei pochi giorni di ferie 

Before beginning this long trip: to go dancing at a beach crowds or in a large nightclub, visit the museums and monuments of a city, sleep in a nice hotel and eat at a great restaurant, traveling with dozens of tourists and attend places known by all was my paradise, my daily bread, was what I liked to do in your spare time and in the few days off.

poi a luglio del 2013 inizio questa lunga avventura e giorno dopo giorno mi rendo conto di quanto sta cambiando la mia esistenza , di quanto sono stanco di certe situazioni e di quali sono le cose che mi fanno sentire il vero viaggiatore che volevo diventare; ora preferisco ritrovarmi davanti ad un tramonto su un una spiaggia deserta, viaggiare  con la gente locale o con viaggiatori speciali con i quali riesco a condividere gli stessi pensieri, mi piace spostarmi a piedi, in autostop e con soluzioni differenti ,mangiare e dormire qua e là, per strada o a casa della gente che conosco, mi piace entrare in un vicoletto dove nessuno osa andare oppure prendere un autobus per un posto di cui non ho mai sentito parlare, ordinare un piatto di un menu che non capisco e partecipare ad una festa locale per puro caso; nel mio piccolo sono sempre riuscito ad accontentare queste voglie, sono diventato un ‘anti/turismo di massa’ di primo grado, ho imparato a selezionare le persone con la quale voglio passare il tempo, ho imparato a godere dell’effetto sorpresa e delle cose semplici, mi piace affidare la mia vita al destino e alle coincidenze. Ho cambiato il modo di vedere le  cose e soprattutto ho acquisito nuovi ideali che mi fanno sentire felice e speciale.

then in July of 2013 beginning this long adventure and day after day I realize how much is changing my life, than I am tired of certain situations and what are the things that make me feel the true traveler who wanted to become; now prefer to find myself in front of a sunset on a deserted beach, traveling with local people or with special travelers with whom I can share the same thoughts, I like to move on foot, hitchhiking and with different solutions, eat and sleep here and there, on the street or at home people I know, I like to go into an alley where no one dares to go or take a bus to a place of which I have never heard, order a dish on a menu that I do not understand and attend a party Local by accident; in my small way I've always managed to satisfy these cravings, I became an 'anti / mass tourism' of First Instance, I learned to select people with whom I want to spend the time, I learned to enjoy the element of surprise and the things simple, I like to trust my life to destiny and coincidences. I changed the way we see things and above all I acquired new ideals that make me feel happy and special.

Usa in bici dalla Florida al New Mexico
Usa by bicycle from Florida to New Mexico

A piedi dal Cile all'Argentina attraversando la cordigliera delle Ande
By walk from Cile to Argentina crossing the Andes

Austostop alternativo in Laos
hitchhiking alternative in Laos

Poi arrivo in Australia dopo un anno e mezzo di avventure fantastiche e trovo una marea, ma seriamente una marea di ‘viaggiatori’e per quanto mi riguarda penso che il 90% non siano viaggiatori perché a questa parola gli do davvero tanta importanza; parlo di migliaia di ragazzi che scelgono questo paese per lavorare e viaggiare,una folle moda che in un primo momento mi affascina e mi porta a pensare come il resto della gente.Grazie ad un grande spirito di adattamento ci sto benissino, il cambio di vita lo sento e non lo sento,torno con i piedi sulla terra e mi ritrovo a mettere la mia vera vita in stanby senza accorgermene; spesso non ho voglia di esprimere i miei pensieri sulla vita o sul mio stile di vita, spesso mi ritrovo a parlare di argomenti e a svolgere azioni che non centrano nulla con la mia esistenza, mi rendo conto che è tutto falso per quanto riguarda la mia persona ma mi rendo conto che non mi dispiace, perché tutto ciò mi dimostra di quanto siano differenti le situazioni dove senza fatica riesco ad integrarmi, a cambiare personalità e a ricambiarla nel momento in cui lo decido
Tutti riescono ad essere viaggiatori qui, e tutto è troppo semplice per chiunque; comprare una macchina o un minivan costa poco, viaggiare nel paese è semplice grazie ai tanti servizi gratuiti che offre il governo e le strade sono piene di gente di tutto il mondo che vive quest’avventura australiana. Per un lungo periodo ho vissuto con l’idea di comprarmi una macchina anche io, ho fatto i salti mortali per rinnovare la patente ed ho cercato ogni giorno un occasione per fare questo acquisto
Poi grazie ad un wek and in autostop insieme ad un’amica mi sono reso conti che della macchina in realtà non ne ho cosi tanto bisogno.Sono bastati solo due giorni per tornare alla normalità, alla mia normalità, in questi due giorni viaggiando in autostop per centinaia di km anche se non pensa vo di averne bisogno, mi sono sentito diverso dalla massa  e grazie a queste sensazioni è nata l’idea di intraprendere un viaggio particolare e soprattutto diverso dallo stile della grandissima maggioranza della gente. Stavo per cadere nella trappola di tornare alla pura normalita, o meglio di continuare ad accettare ciò che non fa parte della mia attuale vita, non penso sia sbagliato però io voglio essere diverso e mi stavo rendendo conto che i miei ideali stavano cadendo in un pozzo senza fondo.

Then arriving in Australia after a year and a half of fantastic adventures and I find a lot, but seriously a lot of 'travelled'e for me I think that 90% are not travelers because this word really give him such importance; I talk to thousands of young people who choose this country to work and travel, a neutral fashion that at first fascinates me and leads me to think like the rest of gente. Thanks to a great spirit of adaptation I'm fine, the change of life I feel it and do not feel it, I go back with your feet on the ground and I find myself putting my real life in standby without realizing it; often did not want to express my thoughts on life or on my lifestyle, I often find myself talking about topics and to do anything that has nothing to do with my life, I realize that it's all false with regard to my person but I realize that I do not mind, because everything shows me how different situations where I can effortlessly integrate, changing personality and reciprocate when I decide
All travelers are able to be here, and everything is too easy for anyone; buy a car or a minivan is cheap, travel in the country is simple thanks to the many free services offered by the government and the streets are full of people around the world living this adventure Australian. For a long time I lived with the idea to buy a car too, I have bent over backwards to renew my license and I tried every day a chance to make this purchase
Then thanks to a wek and hitchhiked together with a friend I made accounts that the machine actually do not have so much need. They were enough took only two days to return to normal, to my normal, in these two days hitchhiking for hundreds of kilometers although vo not think I need it, I felt different from the masses and because of these feelings was born the idea of ​​a journey special and especially different from the style of the great majority of people. I was about to fall into the trap of returning to pure normality, or rather to continue to accept what is not part of my present life, I do not think it's wrong but I want to be different and I was realizing that my ideals were falling into a well bottomless.


Mi salta cosi in testa l’idea di comprare di nuovo una bici e un carrello ,dico di nuovo perché due anni fa ho fatto  un’esperienza del genere negli usa , più che un’esperienza è stata una grande lezione di vita che non si è conclusa nel migliore dei modi ,questa non è una rivincita con me stesso e nemmeno un amore profondo per la bicicletta, dagli stati uniti mi sono reso conto di quanto sia bello viaggiare con la bici ed ho preso questa nuova decisione consapevole che tutti gli errori e i problemi avuti in precedenza ora potevano essere grandi lezioni per riaffrontare un viaggio del genere dall’altro lato del mondo
Nessun limite di tempo, nessun calendario da rispettare, nessuna destinazione precisa, solo idee, quelle idee che fino al mese scorso si concentravano su un eventuale viaggio/lavorocon la macchina in giro per l’australia. Parto in direzione nord per ora, viaggio in bici e mi fermo a lavorare dove ne avrò l opportunità, lo stesso e identico viaggio che fanno tutti e che volevo fare anche io ; con la semplice differenza che con una bici sarà completamente diverso. Oggi ho finito di lavorare e domani andrò in città a comprare ciò che mi serve per iniziare questa grande avventura!!

I jump in head so the idea of ​​buying a new bike and a truck, I say again because two years ago I had an experience like that in use, the more that experience was a great lesson in life that you do not ended in the best way, this is not a rematch with myself and even a deep love for the bicycle, from the United States, I realized how beautiful it is to travel with the bike and I got this new conscious decision that all errors and his previous problem could now be re-examined great lessons for such a trip on the other side of the world
No limit of time, no timetable to be respected, no specific destination, just ideas, those ideas that until last month focused on a possible trip / lavorocon the car around australia. Childbirth north for now, bike trip and I stop to work where I will have the opportunity, the same identical journey that everyone does and I wanted to do even I; with the simple difference that with a bike will be completely different. Today I finished work and tomorrow I'll go to town and buy what I need to start this great adventure !!


Everything I write in  English , write it using google translated, translate everything personally would be perfect to get better and better my English but it is impossible, hard work and I have the time and ability to do so. I hope you can understand everything I write. sorry guys!!!



Nessun commento:

Posta un commento