lunedì 29 giugno 2015

DAY 25 SOUTH HEDLAND- DE GREY KM 85

 DAY 25                                             SOUTH HEDLAND- DE GREY  85 KM TOT. 2517 KM.
         Nonostante sono accampato in pieno centro dietro ad un albero che mi nasconde,  dormo fino alle 8, smonto rapidamente la tenda, vado nei bagni pubblici (tutto digitale, tutto pulito e musica in sottofondo quando entri),  mi risveglio per bene e inizio questa mattinata organizzativa nell'immenso shopping center di questa piccola cittá . Da k mart compro un pó di ottime luci per viaggiare di notte, nel supermercato faccio un 'altra bella scorta di cibo e in un negozio di tecnologia compro un piccolo pannello solare che mi permetterã di ricaricare i telefoni in viaggio senza piû sclerare.  Passo un paio d'ore rilassanti nello skate-park,  i bambini aborigeni si divertono con gli skate e io mi diverto con il barbecue,  700 grammi di salsiccia fresca di pollo,  ne mangio metá e con il resto preparo un bel pó di panini per il viaggio. Durante questo bel relax infasti, mi accorgo che il pannello solare non funziona e quando torno nel negozio la tipa che è abbastanza incompetente in materia non fa altro che confondermi le idee, alla fine mi faccio restituire i soldi e rimando l'acquisto. Tra una cosa e l'altra si fanno le due di pomeriggio,  durante   l'obiettivo 'ricaricare fai da te ' è fallito ma in cambio a livello di viveri sono attrezzato benissimo per affrontare i 600 km di bush che mi separano da Broome.




Riparto facendo una strada interna che mi fa accorciare un bel per tornare sulla highway e dopo 4 km per fortuna  mi rendo conto che una ruota del carrello è completamente rovinata,   è gonfia,  quando pedalo si comporta normalmente ma non mi posso permettere di rischiare visto che ho troppi km davanti.  Su questo non sono attrezzato,  ho tante camere d'aria ma non gomme di scorta cosi torno indietro,  trovo l'unico negozio che le vende,  la compro, la cambio,  tengo la vecchia per scorta e torno nei bagni del parchetto per lavarmi dal nero di questa operazione, mi prende di mira un gruppo di signore abirigene,  sono simpaticissime, comiche ma estremamente matte,  passo un pó di tempo a parlare con loro e noto sempre di piû la follia di questa parte di popolazione australiana (prometto che quando avró tempo inizieró a scrivere post per dettegliare e descrivere tanti tipi di situazioni tra cui il popolo aborigeno). A


Sono le quattro di pomeriggio quando riparto,  a quest'ora i primi giorni terminavo le tappe ora sto per iniziarne una, questa tattica antivento mi ha cambiato gli orari ma è altamente produttiva. I primi 10 km percorro la strada secondaria per tornare sulla highway e ad un certo punto mi ritrovo fermo  per 10 lunghi minuti davanti al semaforo rosso per lasciare passare il treno,  non lo vedo come tempo perso ma come una curiosa esperienza,  se qui a nord i camion hanno 4 carrelli immaginate un treno..  Ho contato i vagoni ed erano 124, assurdoooo. Q

Sono sulla highway,  ora ho un rest stop a 60 km e un area di servizio a 140, fare 60 km non sarebbe male ma penso che sono pochi cosi mi metto in testa di raggiungere l'area di servizio Pardoo,  è tanta strada,  arriveró alle due del mattino se va bene ma mi affascina l'idea,  chiedo informazioni sul traffico ad un ragazzo che lavora sulla strada e mi dice che per 40 km fino a quando arrivo al bivio che va nel centro Australia dove ci sono montagne e miniere avró tantissimi  camion  ,dopodichè saró da solo nel bush,  ne percorro 20 con calma,  il vento diminuisce sempre di piû,  il paesaggio km  dopo km mi fa capire che sto per entrare in un lunghissimo pezzo di bush e dopo un'ora mi tramonta il sole , oggi questo tramonto è affascinante, non per i suoi colori ma perche segna l'inizio di quella che sará una lunga tappa notturna,.  Mi fermo,  me lo godo,  mangio,  monto tutte le luci di sicurezza e riparto con il buio,  A



C'è tanto traffico,  io e una marea di camion a quattro rimorchi ma con tutte queste luci , con una grande concentrazione e  facendo tanta ma tanta attenzione sono in totale sicurezza.Arrivo al famoso bivio e il traffico sparisce completamente, sono le sette e mezza, è notte fonda,  mi mancano 100 km all'area di servizio Pardoo ed ho le energie giuste e tanta voglia di spararmi questi km.  Inizia un puro spettacolo, ho un ritmo decisamente ottimo,  non passa nessuno,  la strada è tutta mia e  la luna che tra un paio di giorni sarã piena mi illumina tutto. Non vedo i colori del paesaggio ma grazie alla luna e alle stelle ne noto i particolari,  un'area desertica con piccolo collinette,  alberi sparsi qua e la e spesso rocce incastrate fra di loro,  mi rendo conto che è un paesaggio bellissimo ma non mi dispiace attraversarlo di notte,  lo coloro con l'immaginazione , è affascinante e mi da un senso di libertá che non si puó descrivere. Mi mancano 70 km,  sono le 9 ma non m'importa ne dell'ora e ne dei km, sto vivendo questo posto al massimo e potrei continuare cosi per tutta la notte, ad un certo punto peró succede ció che non mi sarei mai aspettato, arrivo su un ponte che passa su un grande fiume è questo ponte mentre lo attraverso crolla..dai è uno scherzo ovviamente, sono arrivato a De  Grey River,  il rest stop che tutti mi avevano consigliato per fare una sosta notturna,  mi fermo all'ingresso della strada per entrarci e mentre mangio la mia mente si ritrova davanti ad un grande bivio,  ho tutte le forze per farmi altri 70 km ma mi viene voglia di fermarmi,  il posto è  molto bello ne sono certo,  mi passo una bella e comoda nottata, domani mattino  in attesa di poter partire mi faccio una bella  dormita,  conosceró tanta gente visto che ci sono tanti caravan e mi godo questo rest stop, resto 20 minuti a decidere sul da farsi e alla fine  tra le soluzioni scelgo la piû semplice.. Mi fermo,  mi scelgo un bel posticino,  incredibilmente anche qui come a robe river si puo usare una rete wi-fi gratuita per mezz'ora e ci tengo a sottolineare che non c'e ne acqua e ne luce in questi posti , mangio un bel panino con salamino italiano ed ora sono comodo nella mia tenda a riposarmi come si deve.


Oggi ho fatto pochi km,  avevo le energie per farne molti di piû ma è stata un'ottima giornata di organizzazione.. le energie le conservo per domani e per i prossimi giorni,  sono a 520 km da Broome,  facendone 100 al giorno fra cinque giorni arrivo,  non voglio stare dietro ai numeri ma visto che fra 5 giorni è il mio compleanno e che a Broome ho cari amici,  sarebbe proprio una bella festa dai!!!                             DAY 25                                             SOUTH HEDLAND-DE GREY  85 KM TOT. 2517 KM.

Nessun commento:

Posta un commento