giovedì 2 luglio 2015

DAY 27 SANDFIRE -STANLEY 108 KM

DAY 27                               SANDFIRE-STANLEY KM 108 TOT. 2838 KM.  
                                      Questa giornata inizia alle 5 di pomeriggio quando mi risveglio sotto gli alberi e in mezzo ai pavoni in questa tipica area di servizio lontano dal mondo nel cuore del deserto del western Australia.. Sono andato a letto alle nove dopo 212 km in notturna e al risveglio il mio corpo sembra demolito,  ho il lusso di poter fare un'altra doccia rigorosamente fredda e rinasco. Sono in questa tipica area di servizio dove il mondo sembra essersi fermato decine e decine di anni fa,  ci sono i pavoni che camminano ovunque,  tutto è in stile antico,  targhe e segnali stradali storici ovunque posizionati come attrazione,  il terreno arido e il personale gentilissimo... Un vero e proprio posto da film!!!  Mi godo questo posto con calma e alle 9 di sera quando è notte fonda sono pronto per ripartire,ormai ho scambiato la notte con il giorno ma tutto è perfetto cosi e questa tappa me lo dimostra sempre di piû.








Quando mi metto in strada ho un pó di paura,  temo che il fisico dopo I tanti km di Ieri non ce la fa,  ma dopo poco mi accorgo che ormai questa bici e il mio scheletro e inizio benissimo questa tappa completamente notturna.   Mi mancano 320 km a Broome,  ho un'altro area di sosta a 110 km è un'altra a  170, decido di raggiungere Stanley Rest stop che è la prima e la raggiungo alle 5 del mattino. I primi 30 km li ho fatti a ritmo lento e alla prima sosta ho conosciuto un simpaticissimo camionista che mi ha regalato bibite, cioccolate ed in piu ha voluto brindare al mio trip con una bella birra fresca che non ho rifiutato. Dopo questa lunga sosta a mezzanotte riparto e per 5 lunghe ore ne mi supera e ne incrocio una macchina,  viaggio in completa solitudine,  la luna quasi piena illumina il paesaggio,  sembra giorno e vedo tutto perfettamente, il classico paesaggio pieno di alberi si alterna ad immense distese dove non c'e nulla,  la strada è un lungo sali e  scendi,  cambio il ritmo ma mai soffro le salite,  il colore del paesaggio e la musica mi spingono con tanta serenita,  mi diverto a fare zig zag sulla strada, nelle soste mi rilasso sdraiato a terra,  sono in un totale deserto completamente da solo, la strada è tutta mia,  sono il padrone del bush!!!  L'unica cosa negativa di questa nottata è il mio fondoschiena che dopo 2800 km,  scusate se sono buffo e volgare ma è sfondato,  peró anche a questo troveró la soluzione per viaggiare piû comodo.  Alle 5 sono nel rest stop Stanley, riconosco la macchina dei ragazzi sardi e mi  accampo vicino a loro,  montando la tenda li diaturbo ma mi perdoneranno.



Ora sono a 210 km da Broome,  mi addormento con l'idea che domani ne faccio solo 60 per il prossimo rest stop e venerdi faccio lo sprint finale di 150 per arrivare sabato mattina puntuale per festeggiare il mio compleanno.. L'idea di farne altri 210 in un giorno mi passa per la testa ma in questo momento sono stanco morto per prendere una decisione del genere,  domani, anzi tra un pó è un'altro giorno e poi C'è un detto che dice che la notte porta buoni consigli. Un'altra giornata o meglio un'altra nottata meravigliosa,  semplice e speciale!!! DAY 27                               SANDFIRE-STANLEY KM 108 TOT. 2838 KM

Nessun commento:

Posta un commento