domenica 30 agosto 2015

DAY 67 EMERALD-DUARINGA 161 KM

DAY 67
EMERALD-DUARINGA 161 KM
TOT. 7252 KM


La storia delle piogge tropicali pomeridiane mi ha messo un pó in allerta e stamattina senza perdere troppo tempo mi sono svegliato presto, ho salutato e ringraziato Noel e suo padre e alle 7.30 sono partito. Senza troppe pretese oggi, l'obiettivo e arrivare a Bluff che dista 95 km da qui visto che pomeriggio il meteo porta pioggia.

Di nuovo sulla stessa strada dell'altro giorno e di nuovo con il vento in faccia...per fortuna oggi essendo domenica non c'è traffico e lo capisco giá quando attraverso la deserta cittá..

Il cielo è sereno, del paesaggio metro per metro ne ricordo tutti i particolari, e quando il vento cala inizio a viaggiare con un bel ritmo...

Ero lanciato in uno sprint determinante verso l'oceano e questa sosta forzata mi ha bloccato, avanzo bene durante la prima parte della giornata ma non ho quel grande entusiasmo e l'adrenalina che avevo fino a due giorni fa...nel momento in cui raggiungo il punto dove si è rotta la bici e inizio a viaggiare in un nuovo paesaggio la musica cambia...

Piano piano la forte adrenalina torna e le gambe iniziano ad esplodere, vado forte, mi sto mangiando la strada, il cielo è nuvoloso ma non minaccioso e man mano che avanzo il ritmo diventa sempre più intenso, arrivo a Blackwater, supere Bluff dove volevo fermarmi e alle 2.30 di pomeriggio sono giá a Dingo...








Ho fatto pause in modo rapido senza entrare nei paesini e da Dingo  sia per l'orario che per il clima decido di continuare.

Il traffico un pó aumenta e la mia corsia un pó per via dell'asfalto che spesso fa tremare tutto e un pó per via delle strisce rialzate è molto scomoda, tutto ció peró è più che passivo in questa perfetta giornata...

Vado forte, le nuvole nel cielo rendono il paesaggio meraviglioso, la ferrovia con treni da 100 vagoni che costeggia la strada, ai miei lati dopo tanto deserto ci sono i boschi pieni di canguri che saltellano e alle 5 di pomeriggio arrivo a Duaringa...ho fatto più di 160 km in 9 ore con 6 pause...Amazing.





Avrei ancora più di un'ora di luce per avanzare ma mi avevano detto nel visitor center che qui c'è un parchetto con tanti servizi dove si puó sostare gratuitamente,

possono bastare 160 km per oggi, vado in questo posto e trovo davvero tutto..tanti caravan in sosta, bagni con le docce, acqua, barbecue e tavolini..Perfetto per passare una rilassante serata dopo questa grandiosa tappa!!!






Sono a 118 km da Rockhempton la cittá bivio dove dovró decidere cosa fare...a 45 km da Rockh. C'è una bellissima spiaggiaEmu park che sarebbe la spiaggia dove ero diretto prima di rompere la bici..è la più vicina da qui però allungherei il mio viaggio di 90 km e dovrei passare tra le strade di Rock che é una caotica citta di centomila abitanti.. Se invece giro a destra prima di Rockh., evito la cittá ma la prossima spiaggia è a 240 km da qui...se scelgo la prima soluzione domani posso fare uno sprint determinante e arrivare sull'oceano per il tramonto, se scelgo la seconda arriveró dopodomani, se scelgo la prima soluzione arriverò su una spiaggia che tutte le guide turistiche indicano come posto da non perdere, se scelgo la seconda arrivo su una spiaggia non turistica...

Domani è un'altro giorno, e decideró cosa fare nel momento che arrivo nel 'bivio delle mie soluzioni'..

Uno o due giorni d'attesa...conta poco ormai...perchè il profumo dell'oceano giá lo sento!!!!!!

DAY 67
EMERALD-DUARINGA 161 KM
TOT. 7252 KM

Nessun commento:

Posta un commento