giovedì 6 agosto 2015

DAY OFF 44/1 KATHERINE 0 KM

DAY OFF 44
KATHERINE 0 KM
TOT.4646 KM

Quella di oggi è una giornata di riposo e organizzazione, quando sono in un paese devo approfittare dei servizi visto che le distanze sono lunghe, non posso far altro che gestire al meglio queste ore. Mi sveglio nel lussuoso ed economico campeggio dell’Ibis Hotel, faccio colazione ed esco con la bici; devo andare in ospedale a chiedere se mi fanno gratis o con pochi soldi un agopuntura, devo comprarmi una ruota per il carrello e una camera d’aria per la bici, e devo fare la scorta di viveri per una settimana. Tutti i backpackers parlano male di questa città, in pochi si fermano e tutti per lo stesso motivo: non c’è lavoro, è brutta ed è piena di aborigeni!! Per quanto riguarda il lavoro per il momento passo, vado avanti con pochi soldi fino a quando troverò una rapida occasione, per quanto riguarda la bellezza io ormai riesco a vederla dovunque e se parliamo della comunità aborigena, giorno dopo giorno mi affascina sempre dipiù, a Katherine sono tanti e rispetto ad altre cittadine sembrano molto più tranquilli ed educati…passo una mattinata ed un pomeriggio girando da un posto all’altro respirando tanta serenità.
L’agopuntura alla fine non l’ho fatta, nell’ ospedale pubblico dove sono assicurato non la fanno e quando sono andato in un centro privato il prezzo era esagerato. Per il resto mi sono attrezzato alla grande, ruota,camera d’aria e viveri con cui andrò avanti una settimana: frutta,pasta,noodle,biscotti e soprattutto barattoli di carne è vegetali..li ho scoperti da qualche settimana ed oltre ad essere buonissimi, si cucinano rapidamente e si possono usare in diversi modi, o semplicemente con il pane oppure possono diventare un buon sugo per un piatto di pasta. Carico tutto sulla bici e torno nel campeggio; i due km che devo fare dal centro come ho scritto ieri sono nella direzione sud, dove viaggerò da domani, il vento oggi e forte e domani aumenterà, stranamente non ci penso, ormai non mi fa più paura vista che allontana il caldo e le mosche, perciò  anche se mi rallenta non importa..per quanto riguarda il ginocchio sembra che va molto meglio con le medicine, molto probabilmente ho avuto una leggera infiammazione, si vedrà per strada, l’importante è essere positivi!!




Torno nel campeggio e oltre alle solite chiacchierate con i camperisti  mi godo alla grande i comfort di questo posto ‘di lusso’, soprattutto la piscina e il barbecue; per pranzo (molto in ritardo) mi cucino salsicce con sugo,cipolla e pomodorini e per cena cucino mezzo kg di pasta con funghi salsiccia,cipolla e panna che oltre a fare da cena, accompagnata con melanzane grigliate, sarà anche il pranzo di domani. Mangio troppo..oggi mi sono pesato in farmacia e sono un kg in più rispetto al giorno che sono partito…4600 km ‘fa’…alla faccia delle calorie e!!!
Q



Sono nel punto più a nord di questo giro australiano, domani inizio a scendere verso sud est ma soprattutto inizio a viaggiare verso il Queensland, la strada è lunga, mi mancano ancora 1100 km da percorrere  nel Northern Territory ma visto che in questi 1100 km altre a road house,piccole comunità e rest stop c’è solo una cittadina di 2500 abitanti, parlo già del confine con il Quensland come prossimo grande obiettivo. Vamossssss!!!

DAY OFF 44
KATHERINE 0 KM
TOT.4646 KM

Nessun commento:

Posta un commento