sabato 3 ottobre 2015

DAY 94 MELBOURNE-WERRIBEE 70 KM

DAY 94
MELBOURNE (CLARINDA-WERRIBEE 70 KM
TOT. 10353 KM



Il freddo estremo e i tanti km di ieri,stamattina li risento un bel po’, mi sono addormentato rinchiuso tra tutta la roba che ho ma oggi il sole mi permette di dormire di lusso fino alle otto…anche perché senza saperlo mi sono accampato in un parco davvero tranquillo..

..stamattina i bagni sono aperti e con calma mi preparo per buttarmi nel caos di Melbourne…faccio colazione, studio bene la mappa per non sbagliare strada e parto direttamente sbracciato per raggiungere il centro…

...c’è tanto traffico, le macchine mi suonano ma poco m’importa, io tengo la mia sinistra e possono suonare quanto vogliono, sono problemi loro..la strada va condivisa e sicuramente non mi metteranno sotto…mi muovo in cittá come se fossi in moto ormai.. È un pò una rottura viaggiarci ma in alcuni momenti mi diverto un bel pò...specialmente quando la gente stressata si innervosisce perchè gli faccio perdere 5 secondi preziosi... !!

Sono sempre più vicino al centro e mi rendo conto sempre di più di quanto sia multiculturale questa città, qui nella east coast sembrano pochi gli austrlaiani rispetto agli stranieri, ci sono tanti ma davvero tanti asiatici, soprattutto indiani e cinesi…

...l’ambiente inizia a piacermi sempre di più e quando mi ritrovo su una bella e comoda pista ciclabile ,arrivare nel centro diventa facilissimo e molto piacevole…

..non pensavo che sarei arrivato cosi facilmente nel centro, sembra adattata alle bici questa città che mi piace davvero tanto..

...i soliti edifici alti, la bella stazione centrale,il grande porto,tanti parchi... Una bella metropoli dove  si respira serenità...

















…ormai odio il cemento e la folla e poi dai ridotto cosi mi sa che non sono proprio in grado di starci in una cittá...

...tra Brisbane,Sidney eMelbourbe, mi sa che quest'ultima vince la sfida per quanto mi riguarda...ma dopo una bella pausa in pieno centro con estrema calma decido di allontanarmi dal centro...

...attivo il contakm in un’applicazione sul cellulare e mi faccio 20 km senza meta tra le strade di Melbourne, me la visito cosi, pedalando senza obiettivi, vado da una strada all’altra, mi ambiento con gli edifici e piano piano inizio facilmente ad uscirne per dirigermi verso la periferia ovest..

…ho i grattacielo alle spalle quando attraverso il ponte sul porto,sono entrato facilmente, ho girato e sono uscito senza sclerare, in pieno giorno..mai potevo aspettarmelo…

...ora mi dirigo verso la great ocean road che è la strada più spettacolare dell’australia, vorrei raggiungere Geelong oggi e inizio a viaggiare con un bel ritmo..

..mi ritrovo quasi smarrito quando arrivi all’ingresso dell’autostrada che vieta l’accesso alle bici , un taxista mi manda in una stradina solo per ciclisti, allungo strada ma inizialmente è piacevole viaggiare cosi...solo io le lepri e gli uccelli…beh nella periferia e nei parchi di Melbourne c'è pieno di lepri!!!

...sembra tutto perfetto oggi ma all'improvviso torna lui, il mostro nemico che mi viene contro..

..è arrivato per orvinarmi la giornata ma lo blocco, ho attraversato la cittá facilmente, sono rilassato e non ci penso nemmeno per sogno a farmi rovinare tutto dal vento....

…per oggi può bastare, sono a Werribee l’ultima città della periferia di Melbourne e mi fermo qui...

..., nella mappa trovo un grande parco dove c’è lo zoo, si trova a 5 km dal centro ma quando lo raggiungo un enorme cartello vieta l'accesso nel parco dalle 5 di pomeriggio alle 7 del mattino…

…vivo abusivamente, mi accampo dovunque ma qui è estremamente spudorata la situazione, fermarmi significherebbe rinchiudermi in questo parco, ci sono i bagni ,un immenso prato, i barbecue ma non ho la corrente, ne ho tanto bisogno perché il cellulare è completamente scarico e delle due batterie che uso per ricaricarlo ne ho solo una carica a metà…

…torno in città attraverso un cammino che costeggia un piccolo e bellissimo fiume, inizio a girovagare ma non trovo ne la corrente dove poter ricaricare tutto (pubblica e gratis ovviamente) e ne una bella situazione per dormire...i parchi sono piccolissimi, sarebbe come accamparmi su una strada del cantro cosi inizia a complicarsi come ieri la situazione e la temperatura inizia a scendere....

..intanto la curiosità mi spinge a guardare il credito del mio conto australiano, wow, mi hanno rimborsato le tasse e da oggi avrò i soldi che mi servono per terminare il viaggio con la possibilità di viziarmi molto di più con i viveri....

…una bella notizia che mi spinge in un supermercato a comprare una gigante bistecca e tanto buon cibo....qui nel centro però non ci sono barbecue, la riserva era perfetta ma vietata di notte, beh non importa ci torno lo stesso, sono da solo, super illegale ma ho tutto ciò che mi serve meno che l’energia…una bella doccia fredda sempre più spartana, una super cena e un relax esagerato su questo bel prato…

…è estremamente illegale stare qui ma il posto è perfetto, e poi dai, sono da solo,sicuramente non viene nessuno stanotte a controllare…in ogni caso gli farò capire che sono un bravo ragazzo …come sempre!!












Ma quanto è stato facile e piacevole attraversare Melbourne??? Tanto, e mai potevo aspettarmelo…ha provato a rovinarla il vento e poi la stavo rovinando io con l’indecisione e la paura di fermarmi nel parco…alla fine però si è conclusa come doveva concludersi, in modo molto rilassante…e domani si parte verso la great ocean road!!!

DAY 94
MELBOURNE (CLARINDA)-WERRIBEE 70 KM

TOT. 10353 KM

Nessun commento:

Posta un commento